Pile ricaricabili e affari…

condividi

Ciao a tutti, se vi è capitato di scattare qualche foto con più flash esterni (tipo questo) avrete senz’altro sperimentato in prima persona il problema delle batterie. Maledette batterie, in ogni flash ce ne vanno almeno 4, del tipo AA, che ultimamente non vanno molto di moda (vedo AAA ovunque), e di conseguenza capita di non avere le batterie giuste a portata di mano.

Solitamente ogni 2/3 anni faccio un ordine di batterie dai siti di fiducia, perché le batterie ricaricabili NON SONO tutte uguali, ad esempio, una volta cariche per quanto tempo mantengono la carica? Non vi è mai successo che batterie appena caricate la settimana dopo avessero perso quasi tutta l’energia?

Beh, se non ci avevate pensato prima d’ora, QUELLI sono dei VERI soldi buttati… spendiamo energia per caricarle e questa energia evapora senza che ci possiamo fare nulla!

Esistono però delle pile ricaricabili di qualità che garantiscono di mantenere la carica per settimane, mesi e addirittura ANNI. Quali sono?

Le principali batterie ricaricabili di qualità si chiamano ENELOOP e sono prodotte da Sanyo, un gigante giapponese dei semiconduttori che ricordo con piacere perché produsse la mia prima radiola con mangiacassette! :D Quante ore di Rock da quella radio… ma sto divagando, le Eneloop sono diverse dalle altre batterie perché, come già detto, mantengono la carica per anni… ad essere onesti oltre a questo sono anche molto fighe perché minimali nel look, in contrasto con la media delle batterie stra-piene di scritte e cazzabubbole varie:

Le batterie Eneloop hanno un look minimale e mantengono la carica per anni!

Le Sanyo Eneloop però soffrono di un problema non indifferente, e cioè che costano un botto! Volete un esempio? Eccovelo:

14 € per quattro batterie AA ? Cazzo.

A complicare ulteriormente la cosa, c’è il fatto che, nel corso degli anni, di Eneloop ne hanno fatte varie versioni, dal 2005 ad oggi abbiamo almeno 4 generazioni diverse di batterie! Le più attuali non sono neanchè più della Sanyo, perché nel frattempo è stata acquisita dalla Panasonic:

E saliamo addirittura quasi a 20 € per un pacco da 4 batterie, è oltraggioso!

Ma meno male che c’è internet, perché, girando e spulciando qua e la mi sono reso conto che si possono avere delle ottime batterie anche senza spendere troppo!

Batterie AmazonBasics

Se ci fate caso su Amazon, c’è una serie di prodotti che si chiamano AmazonBasics, che sono fondamentalmente prodotti a marchio Amazon. Di solito non è niente di che, fanno anche articoli per la fotografia, ma si tratta di prodotti base, se proprio va bene hanno un buon rapporto qualità prezzo, ma niente di sconvolgente.

La cosa però con le batterie è diversa, perché qualche pazzo furibondo ha pensato bene di prendere le batterie ricaricabili Amazon Basics e di metterle a confronto con le Eneloop!

Questi sono i dati dichiarati da Amazon circa le performance delle loro batterie AmazonBasics:

Le performance delle batterie AmazonBasics / 1Le performance delle batterie AmazonBasics / 2

 

Il che non sembra per niente male! Batterie che mantengono il 70% della carica dopo 3 anni?!? LE VOGLIOOOOO!

Ma la cosa ancora più interessante, dicevamo, è che qualche pazzo americano le ha confrontate con le Eneloop e questi sono i risultati, che mi sono permesso di tradurre per voi:

Ho appena terminato di testare queste AmazonBasics AA NiMH Pre-Charged Rechargeable Batteries, usando il mio vecchio teste La Crosse BC-900 Charger/Analyzer. Ed ecco cosa ho scoperto:

– Da nuove, hanno una carica residua di 1946mAh. La differenza tra campioni (spread) è molto piccola, si va dai 1933 ai 1959mAh. Notate che la data stampigliata sulle batterie dice ‘MAR2011’, quindi queste hanno probabilmente lasciato la fabbrica solo 2 mesi fa, detto questo, i numeri restano comunque impressionanti!

– Dopo un solo ciclo di ricarica (a 700/350mA), la capacità media è migliorata fino a diventare 2217mAh. Abbiamo circa un 11% in più della capacità dichiarata di ‘2000mAh’. Anche qui lo spread è molto piccolo, dai 2200 ai 2250mAh. Ho verificato questi numeri anche dopo ulteriori cariche e scariche e rimangono costanti.

Tanto per fare dei confronti, le nuove NEW Sanyo eneloop AA hanno la stessa capacità dichiarata di 2000mAh, ma la capacità media che ho misurato io è intorno ai 2130mAh, ovvero ‘solo’ il 6% in più della capacità dichiarata. D’altra parte, Sanyo dichiara che le celle Eneloop di seconda generazione (quelle analizzate n.d.Simmessa) possono essere ricaricate fino a 1500 volte, mentre le GP e le AmazonBasic NiMH hanno una vita dichiarata di soli 1000 cicli. Nella vita reale, la maggioranza delle persone probabilmente non si accorgerà neanche mai della differenza.

In sostanza, tutti e tre i marchi menzionati sopra (Sanyo, GP e AmazonBasics) producono eccellenti batterie. E tutti quanti sono conformi alla dichiarazione del produttore per cui sono “pre-cariche e pronte all’uso appena aperta la confezione”, inoltre offrono anche capacità maggiori di quanto dichiarato. Quindi non importa di che marca siano (tra le tre n.d.Simmessa), voi comprate quelle in vendita in un dato momento, e non potete sbagliare.

Insomma in pratica sono delle batterie della madonna, e costano davvero poco! Quanto?

14 € si, ma per la confezione da 8 pezzi!

Riassumendo vi ho preparato una tabellina che mostra il costo per batteria dei principali prodotti di cui abbiamo parlato, direi che la convenienza è molto evidente:

nomecapacità dichiaratacapacità realecicli di ricarica garantiticosto a singola cella
AA Sanyo Eneloop (2nda / 3za gen.)20002100 circa15003.5 €
AA Sanyo Eneloop (4rta gen.)255025505004.72 €
AA Amazon AmazonBasics (bianche)2000220010001.75 €

NOTA IMPORTANTE: Amazon produce batterie ricaricabili Amazon Basics di colore bianco (quelle di cui abbiamo parlato qui) e ricaricabili di colore nero che sono diverse e peggiori! Per cui attenti a scegliere quelle giuste di colore bianco!

Quindi, se per lavoro o per il vostro hobby (la fotografia, ma non solo!) vi trovate ad usare delle batterie ricaricabili, sappiate che se non usate queste batterie ricaricabili Amazon Basics siete dei pazzi!

Io vi ho avvisato, poi fatemi sapere voi come vi trovate nei commenti qui sotto.

A presto e Buona Luce a tutti!

Simmessa.

ATTENZIONE: Acquistando i prodotti che propongo all'interno dei miei articoli sul sito Amazon.it contribuirete a mantenere vivo questo blog, facendomi diventare ricco sfondato, giusto perché si sappia eh.

devi leggere
questi articoli